Bimbo indemoniato terrorizza gli Usa

logopenny

Una carrozzina abbandonata sul marciapiede con, al suo interno, un bimbo che piange. I passanti, inevitabilmente, si avvicinano. Quando sono lì a pochi centimetri, il neonato si alza mostrando la sua faccia indemoniata. In realtà si tratta di un bambolotto telecomandato e non di un bambino reale. Lo spavento dei newyorchesi, quello sì, è reale. E viene ripreso dalle videocamere nascoste, come in qualsiasi candid camera che si rispetti. Lo scherzo fa parte della campagna pubblicitaria per la promozione del film “Devil’s due” in uscita negli Stati Uniti in questi giorni. L’horror sbarcherà in Italia nel maggio prossimo con il titolo “La stirpe del male”.
Continua a leggere per vedere i video

Articolo tratto da logotgcom1

TRAILER DEL FILM