Enciclopedia di Beetlejuice : BANSHEE

enciclopediabeetlejuice

 

Fa parte, con alcune varianti, del folclore della Scozia e dell’Irlanda. È uno spirito di donna presagio di morte specialmente per le famiglie il cui cognome inizia con “Mac” oppure “O”. E bella con capelli fluttuanti e di solito indossa una mantella grigia su un vestito verde ma talvolta appare anche tutta in bianco o rosso. Il banshee appare come una donna che canta, o che indossa un velo avvolta in un sudano o che vola in una notte di luna, piangendo amaramente. Soprattutto il pianto lamentoso è il sicuro segno del destino incombente. Sia in Irlanda sia nelle Highlands scozzesi il banshee è noto anche con il nome di BeanNighe che significa “Piccola lavandaia vicino al guado”.

Questo termine deriva dalla tradizione secondo cui essa segnala l’imminente e violenta morte di qualcuno lavandone in un torrente il lenzuolo funebre macchiato di sangue. Si crede che sia lo spirito di una donna morta prematuramente nell’infanzia, che deve continuare a lavare panni finché non arriva la morte naturale. Lo spirito non è bello come il banshee ma una figura maligna, minuta e deforme, con una sola narice, incisivi sporgenti, piedi palmati rossi e lunghi seni penduli. Seconda la credenza la persona che succhia un seno ha esaudito un desiderio e diventa figlio adottivo dello spirito. Il banshee è arrivato in America con gli immigranti ma solo poche tradizioni sono entrate nel folclore americano e sono per lo più ambientate nel sud durante la Guerra d’Indipendenza.

banshee